Categorie
Liga Maglie Calcio Squadre Straniere

Calcio, in Malesia vendono già la maglia del Barcellona per la prossima stagione


Nessuno li ferma. Costa 20 euro: vera o falsa?

La nuova maglia del Barcellona per la stagione 2011/12, la prima che mostra lo sponsor Qatar Foundation sul petto al posto di Unicef, è in vendita in un trafficato sito di aste online malese. Si tratta di Lelong, servizio molto utilizzato dalle parti di Kuala Lumpur dove si vende un po’ di tutto (e tutto molto sospetto visti i marchi e i prezzi). Ci sono attualmente in corso due aste. Nella prima si vende la maglia del Barça 2011 con ancora lo sponsor Unicef. La qualità della maglie e i pochi dettagli forniti mi fanno pensare a un falso.

Nella seconda asta il venditore assicura che si tratta di materiale autentico e non contraffatto, con tanto di marchi e toppe personalizzate come lo stemma del club catalano e della Liga spagnola. Il costo è di 20 euro compresa la spedizione: è da circa 48 ore che tengo d’occhio l’asta su Lelong per vedere se viene rimossa. Devo dire che non solo è ancora online, ma che sono intanto finite la taglie L e XL. Segno che le maglie vengono vendute. Mi lascia però perplesso il lancio della vendita: “Barcelona Lattest Jersey Home“. Ovviamente latest e non lattest.


A questo punto i casi sono due: o la maglia è quella originale o siamo davanti a un evidente caso di truffa che però nessuno ferma. Mi sono messo a cercare anche una possibile seconda maglia — che dovrebbe essere nera — ma non è in vendita. Il club catalano non replica, l’asta non viene chiusa e il venditore è uno dei meglio referenziti mai visti (almeno paragonato a eBay). Secondo voi, è vera o falsa?

Ti piace il calcio spagnolo? Leggi anche:

FOTO:NEWS Barcellona, 2 milioni di maglie avranno il marchio Unicef nel 2011/12

La maglia del Barcellona per il 2011/12 è un prototipo vero, ma non ancora definitivo

7 risposte su “Calcio, in Malesia vendono già la maglia del Barcellona per la prossima stagione”

Circolano da settimane anche in Thailandia e il bozzetto esiste veramente. C’è solo da scoprire se alla fine Nike e Barcellona l’hanno approvato definitivamente.

Sulle maglie contraffatte stendiamo un velo pietoso, ci sono già anche quelle di Arsenal e Manchester United.

Secondo me lo fanno apposta per vedere se la maglia piace… Se la comprano tanto allora vuol dire che il mondo “hacker” apprezza… Però è una mia opinione (e a me quella del Barça così non piace proprio)

2° me è quella vera, magari qualche amico mi chiederà di comprarla x lui (non certo io, visto che ne ho già una di 5-6 anni fa), e non ho certo problemi a prenderla da Lelong, se non lo buttano giù… :-3

Per me è tremenda! E’ anche circolata una voce che dà il template come maglia dell’Inter, ma deve essere una bufala perchè non useranno mai la stessa divisa per due top team.

O almeno lo spero!

Sono d’accordo. Però sono curioso di vedere le “soffiate”!!!

Dell’Inter non c’è nessuna foto, disegni a parte. E dopo le squame non oso immaginare i commenti per una soluzione così orribile.

Sembra che in Nike non si ricordino più la forma dritta delle righe 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.