Categorie
Liga Maglie Calcio Squadre Straniere

Madrid, a ruba la maglia numero uno del Real Mourinho

Dopo i “zeru tituli” ecco la “special one” regalata da Florentino Perez.


Dopo i zeru tituli ecco la special one regalata da Florentino Perez alla presentazione.

Josè Mourinho è vincente sul campo e anche in bottega: la sua maglietta del Real Madrid con il numero uno è la più venduta della settimana. Più di quella di Cristiano Ronaldo o Kakà. Un bel record per la figura meno considerata dal marketing di abbigliamento tecnico nel calcio.


Le nuove divise per la stagione 2010/11, quella della riscossa del club di Madrid, sono state presentate qualche giorno prima della finale di Champions League tra Inter e Bayern Monaco. Bianco classico per la prima maglia, con colletto extra-large, e blu scuro per la seconda.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=BINFVbzUcxY&feature=player_embedded]

Il portoghese, ex Inter, è un tecnico che costa, ma rende altrettanto. E Florentino Perez, numero uno del Real, gongola all’idea di aver varata una nuova moda: la maglia dell’allenatore (già copiata da ds della Fiorentina Pantaleo Corvino alla presentazione di Sinisa Mihajlovic).


Chi non l’ha presa proprio bene è il portiere madridista Ilker Casillas, che ormai ha il numero uno tatuato sulla schiena dopo tanti anni di militanza tra i pali dei Blancos. Ma non correrà rischi, perché la sua maglia (verde nella nuova versione 2010/11) è intoccabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.